Aquarius, a bordo della nave anche 11 bimbi e 7 donne incinte

La nave Aquarius, con a bordo 629 migranti, è una nave da ricerca e soccorso (SAR) della organizzazione non governativa internazionale italo-franco-tedesca SOS Méditerranée (MSF), precedentemente appartenuta alla Guardia costiera tedesca con il nome di Meerkatze. Attualmente batte bandiera di Gibilterra. 

LEGGI ANCHE: Aquarius, dov'è la nave migranti: la rotta in tempo reale
LEGGI ANCHE: Migranti, Salvini chiude i porti: «Nave Aquarius attracchi a Malta»
LEGGI ANCHE: De Magistris a Salvini: «Ministro senza cuore, il porto di Napoli pronto ad accogliere»

La nave è stata costruita in un cantiere di Brema, in Germania, e il varo è avvenuto il 19 novembre 1976: la nave è lunga 77,01 metri e larga 11,75 metri. Può raggiunere una velocità di 15 nodi (28 km all'ora). Dei 629 migranti a bordo 123 sono minori non accompagnati, 11 sono bambini e 7 sono donne incinte. 

 
Domenica 10 Giugno 2018, 20:20 - Ultimo aggiornamento: 10-06-2018 21:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP