Casalino e il video delle polemiche: «Stavo recitando, vogliono solo infangarmi»

0
  • 415
Rocco Casalino stava recitando. E' questa la replica del portavoce del premier in merito al video pubblicato su youtube da Arcade Tv in cui l'ex gieffino esprime parole pesanti su anziani e ragazzi down.

Rocco Casalino, spunta un video: «Vecchi e down mi fanno schifo come i ragni»

«Il video risale ad oltre 10 anni fa, quando frequentavo il "Centro Teatro Attivo" di Milano, come si vede benissimo dalla lavagna alle mie spalle - scrive Casalino sul suo blog - In quel corso si sviluppava lo studio dei personaggi, li si interpretava, forzandone i caratteri in maniera anche paradossale e provocatoria».  LEGGI QUI

«Oggi la stampa italiana pubblica vere e proprie bufale sul mio conto, con il solo obiettivo di colpirmi, infangarmi e mettere in dubbio la mia professionalità. Le mie parole sono inserite in quel contesto e non rappresentano assolutamente il mio pensiero, né oggi né allora. Non capirlo è un atto di assoluta malafede. Gli articoli pubblicati  sono vere e prorie bufale. Non hanno verificato nulla e hanno raccontato ai loro lettori assolute falsità lesive della mia persona».



«Già qualche anno fa - continua - è uscito fuori un altro spezzone di video in cui dicevo cose volutamente paradossali e già in quell’occasione avevo chiarito e spiegato». Casalino si rifà a un video pubblicato nel 2014 dalle Iene in cui parlava di extracomunitari e poveri. Proprio allora il grillino aveva scritto una lettera a Dagospia spiegando che era una recita e che in quel caso gli era stato assegnato lo studio su un personaggio xenofobo, qualunquista e classista.


 
Giovedì 8 Novembre 2018, 15:02 - Ultimo aggiornamento: 08-11-2018 17:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP