Iva Zanicchi: «Ho perso la verginità a 26 anni. Mina? Lei ne ha avuti tanti...»

Iva Zanicchi: «Sesso? Ho perso la verginità a 26 anni». Poi la frecciatina a Mina
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 141
Piero Chiambretti ha esordito su Rete 4 con la sua nuova trasmissione #CR4 La repubblica delle donne, e nella sua prima puntata ha ospitato tra gli altri Iva Zanicchi, voce storica della canzone italiana e della televisione. Una trasmissione, quella di Chiambretti dedicata alle donne e all’universo femminile.


Iva, già ospite di Domenica Live domenica scorsa, come sempre non si è fatta sfuggire l’occasione di far parlare di sé, soprattutto quando ha rivelato di aver perso la verginità in età molto avanzata. «Sono arrivata vergine a 26 anni perché mia mamma ci metteva paura», ha detto.



La Zanicchi ha poi parlato di amore e tradimenti, e confessa di aver tradito in passato. Chiambretti la ‘rimprovera’, dicendo che «chi ama non tradisce» (come cantava Mina), ma Iva reagisce: «Ho una grandissima stima di Mina, ma lei ne ha avuti tanti, ci ha dato tanto...». E infine un appello di Chiambretti a Claudio Baglioni, direttore artistico di Sanremo, in vista del Festival: «Quest’anno Zingara compie 50 anni, questa donna dovrebbe essere omaggiata».


 
Venerdì 2 Novembre 2018, 10:46 - Ultimo aggiornamento: 02-11-2018 13:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP