Alla tartaruga dà da mangiare un cucciolo malato: professore di scienze nei guai

Alla tartaruga dà da mangiare un cucciolo malato: professore di scienze nei guai
Un insegnante di scienze americano, Robert Crosland, è finito in carcere per aver dato un cucciolo malato in pasto a una tartaruga azzannatrice davanti alla sua classe in Idaho. L'uomo, su cui pesa l'accusa di crudeltà verso gli animali, rischia sei mesi di prigione e una multa di cinquemila dollari.

Dalla scuola, la Preston Junior High School, nessuna reazione, mentre la notizia dell'incidente del sette marzo ha fatto il giro del web.

La tartaruga è stata sequestrata dal Dipartimento dell'Agricoltura dello Stato dell'Idaho.

Crosland è stato descritto come «Un prepotente a cui non dovrebbe essere permesso di insegnare a giovani impressionabili». L'Associazione animalista Peta ha anche lanciato una petizione per il suo licenziamento che ha raccolto circa 200mila firme.  



Poche migliaia di persone, invece, si sono espresse in suo favore raccontando che è un uomo che ama molto il suo lavoro. 

«Ci auguriamo che qualsiasi errore non faccia dimenticare gli anni di cura, sforzo e passione che l'insegnante ha dimostrato», spiegano i loro sostenitori.

«Il cucciolo stava morendo. Sembrava la cosa più umana da fare», spiega uno dei genitori degli alunni coinvolti all'Independent.

 
Domenica 3 Giugno 2018, 18:18 - Ultimo aggiornamento: 03-06-2018 18:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP