Amazzonia, scoperta supermosca dalle zampe fortissime: gli entomologi la chiamano Schwarzenegger

Come  Schwarzenegger. Ha le zampe - e non le gambe, ovviamente - particolarmente robuste e questo fatto ha spinto i ricercatori a darle il nome dell'ex governatore della California, l'attore e culturista Arnold Schwarzenegger. È la mosca più piccola al mondo, una nuova specie rinvenuta in Amazzonia. Ne dà notizia la rivista Biodiversity Data Journal. L'entomologo Brian Brown, del Museo di Storia Naturale di Los Angeles, l'ha battezzata Megapropodiphora arnoldi. Il ricercatore dice di aver pensato subito al protagonista del film Terminator non appena ha visto l'animale «con le sue robuste zampe sporgenti», che ricordano una comune posa da culturista usata per mettere in mostra i muscoli degli arti.

L'animale, spiegano gli autori, è passato finora quasi inosservato per le sue dimensioni estremamente ridotte. A dispetto del suo nome, infatti, è grande solo 0.395 millimetri. Anche le ali sono piccole, ridotte a un semplice abbozzo. Secondo gli entomologi statunitensi, la piccola mosca è un parassita di formiche e termiti. La sua strategia consiste nell'aggrapparsi al loro corpo per farsi trascinare fino al formicaio o termitaio, e poter così attaccare altri esemplari della colonia ampliando la cerchia delle proprie vittime.
Mercoledì 24 Gennaio 2018, 18:54 - Ultimo aggiornamento: 25-01-2018 08:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP