«Ha perso la sua famiglia», l'orca piange disperata e il video è straziante

L'orca piange disperata:
di Remo Sabatini

Le strazianti immagini arrivano dal Giappone. Un'orca, detenuta al Kamogawa Sea World, d'improvviso, sale spontaneamente sul bordo della piccola vasca e comincia a piangere. Il pianto è straziante e gli spettatori presenti rimangono sconvolti.
 


Non possono fare altro che riprendere una scena che, semmai ve ne fosse ancora bisogno, la dice lunga sulla vita quotidiana di questi enormi abitanti degli oceani, nei delfinari. Le orche, chiamate anche lupi dei mari, sono animali sociali.

Intelligentissimi, vivono in famiglie, chiamate pod, e, quando scelgono un compagno o una compagna, sarà per sempre. Il pianto disperato della piccola orca che cerca il suo pod, la sua famiglia, rilancia con veemenza lo slogan di associazioni come Basta Delfinari, che recita, "la loro vita è in mare". 
Venerdì 9 Febbraio 2018, 10:03 - Ultimo aggiornamento: 09-02-2018 11:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP