Napoli, il grido di dolore dal canile di Licola: «I nostri animali senza cibo»

  • 2808
«Il canile dei 400 di Napoli non ha più la forza di andare avanti». È il grido di dolore che arriva dal canile di Licola, dove gli animali sono ormai quasi senza cibo. «Abbandonati dalle istituzioni - dicono i gestori - i 160 cani ospiti verrano sfamati fino a metà giugno, poi non sapremo che fare e come fare. Non chiediamo soldi ma cibo. Vi chiediamo di non voltarvi dall’altro lato, non sono in strada ma non ci sarà cosa peggiore che vederli morire di stenti rinchiusi in gabbia».
Giovedì 7 Giugno 2018, 19:55 - Ultimo aggiornamento: 07-06-2018 19:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP