La maratona per dar vita all' «Oasi di Zampa e Millo»: un rifugio per i nostri amici a 4 zampe

Cane e gatto
di Francesca Mari

TORRE DEL GRECO. Parte la maratona per realizzare a Torre del Greco «L’Oasi di Zampa e Millo» un rifugio sicuro per aiutare i nostri amici a quattro zampe, per salvarli dalla strada e da morte sicura.
Egle Leone è una volontaria animalista che da sempre ha combattuto per la difesa degli animali e ne ha salvati tantissimi a proprie spese e cura. Ora lancia un appello tramite i social. Aiutiamola a realizzare questo sogno per vedere felici tanti teneri pelosetti.

Egle scrive:
«Mi presento: sono una volontaria di Torre del Greco, provincia di Napoli, il mio nome è Egle Leone ed ho 41 anni. Sono nata e cresciuta con gli animali, cani, gatti, galline, conigli, e mi sono sempre occupata di loro con amore e dedizione. Negli ultimi anni, a causa del l’elevata de incontrollata attività di abbandono nei nostri territori, mi sono ritrovata ad accogliere in casa tanti cani e gattini buttati in strada da gente ignobile. Li ho curati , sfamati, quelli che avevano bisogno di interventi sono stati operati con successo, li ho sterilizzati e per molti molti di loro ho trovato delle famiglie che li hanno adottati ed ora sono amati e al sicuro.

Purtroppo però non tutti riescono a trovare delle famiglie che li adottino per cui sono rimasti da me ed attualmente mi ritrovo ad accudire un numero abbastanza elevato di cani e gatti. Il problema è che a causa della quantità di animali e dopo una denuncia da parte di una persona, sono obbligata a portare via i miei animali dalla mia casa, il rischio è che vengano sequestrati dall’asl e chiusi in canile e questo per loro significherebbe la morte. Ho trovato già un posto ma deve essere messo in sicurezza per poter accogliere i cani e i gatti. I cani avrebbero la possibilità di essere liberi mentre per i gatti ho intenzione di costruire un oasi felina.

C’è bisogno di reti di protezione, di due casette in legno da esterni, copertura in plastica per coprire la zona ed evitare che con la pioggia si bagnino, rotoli di plastica per coprire le reti ed evitare che i gatti si arrampichino e scappino, pali per fissare le reti, poltroncine, coperte, c’è bisogno di aggiustare il cancello automatico che attualmente è chiuso con una catena e non è sicuro, riempire i serbatoi dell’acqua, insomma ci sono molte cose da fare. Purtroppo questa è una cosa che deve essere fatta il prima possibile perché mi è stata data una scadenza e per la fine di dicembre massimo devo andare via da casa e portare al sicuro gli animali. Ogni spesa sarà dimostrata con scontrini, fatture, foto e aggiornamenti... vi prego di aiutare questi animaletti e di far sì che possano vivere in pace e sereni.... grazie a chi aiuterà!!! Se qualcuno volesse donare pappe o coperte o cuscini, tiragraffi e quant’altro mi contatti in privato per l’indirizzo!!!»
 
Per donazioni:
Postepay : 4023 6009 4215 7134
 
Paypal: deianira1976@live.it
 
IBAN:
IT34z0101067684510304688597
 
Mercoledì 29 Novembre 2017, 13:20 - Ultimo aggiornamento: 29-11-2017 13:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP