Carnevale dei randagi: in villa comunale i volontari dell'Adda

di Titti Esposito

Maschere e giochi per i più piccoli. C'è anche il Carnevale per i randagi a Castellammare. Domenica 11 febbraio, per tutta la mattinata, in villa comunale i volontari dell'Adda, allestiranno uno stand per sensibilizzare e informare sugli amici a quattro zampe. 

L'appuntamento per grandi e piccini servirà anche a finanziare l'attività per strada degli animalisti, guidati da Rosaria Boccaccini, guardia zoofila, che da anni curano e seguono tanti cani e gatti abbandonati. 

"Da ventotto anni portiamo avanti la nostra battaglia a difesa degli animali abbandonati, maltrattati e perseguitati-spiega la presidente dell'associazione stabiese- la civile convivenza uomo-animale-natura è possibile ma con un occhio alla legislazione vigente in tema di randagismo nonchè sulle adozioni consapevoli degli animali e sulla microchippatura e sterilizzazione".

In piazza, di fronte ai bar del lungomare, sarà possibile anche lasciar cibo (meglio scatolette) o medicinali per i cani senza padrone. Per informazioni e contatti il numero di telefono è 0818704085.

 
Venerdì 9 Febbraio 2018, 21:04 - Ultimo aggiornamento: 09-02-2018 21:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP