Cani: volontari in campo per trovare una famiglia agli shap pei senza casa

Consentire a Otto, Ginevra, Kevin, Rocher e Black, tutti cani appartenenti alla razza shap pei, di trovare una casa. È l’obiettivo dei volontari della sezione napoletana di Shap pei Rescue Italia Onlus, associazione nata nel 2012. Lo scopo è il recupero degli shar pei in difficoltà, abbandonati in strada, accolti nei canili o recuperati dalle proprie famiglie che rinunciano alla proprietà.

Molti shar pei da adottare si trovano, in questo momento, a Napoli. Per loro, i volontari cercano una sistemazione stabile presso famiglie che conoscano la razza o che abbiano esperienze pregresse con i molossi senza, tuttavia, scartare la possibilità di poterli affidare a chi non ha mai avuto cani, ma possiede grande pazienza e dedizione. Chiunque volesse incontrarli può farlo contattando Shar pei Rescue Italia Onlus all’indirizzo mail sharpeirescue2@libero.it. È necessaria una breve presentazione di sé e della propria famiglia, indicando orari disponibili e giorni maggiormente idonei ad organizzare l’incontro con il cane che si ha intenzione di conoscere.
Chi voglia sostenere Shar pei Rescue Italia Onlus può farlo donando il suo 5 per mille nella dichiarazione dei redditi o attraverso donazioni volontarie.
Lunedì 12 Marzo 2018, 10:59 - Ultimo aggiornamento: 12-03-2018 10:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP