Getta acqua bollente sul muso del cane dell'amica e poi lo mette in congelatore: «Non mi piaceva»

Getta acqua bollente sul muso del cane dell'amica e poi lo mette in congelatore:
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 101
Spruzza acqua bollente sopra al cane della sua amica e poi lo mette nel congelatore. Samuel Smith, della Louisiana, è stato accusato di violenza sugli animali dopo che Sara Durbin, padrona dello Yorkshire terrier, lo ha denunciato.



Il cagnolino di 2 anni aveva gravi ferite alla testa  e al muso, parte del suo pelo era stato bruciato dal caldo e dal freddo a cui era stato sottoposto, al punto che l'animale, come riporta anche il Daily Mail, faceva persino fatica a tenere gli occhi aperti. La ragazza aveva lasciato il suo adorato cagnolino in custodia all'amico e quando lo ha trovato in quelle condizioni il ragazzo le ha detto che l'animale si era allontanato per qualche ora da casa e al suo rientro era in quello stato.

Sara però dopo aver trovato sangue e pelo di cane nel congelatore ha chiamato la polizia ed è scattata la denuncia. Il ragazzo si è giustificando dicendo che non gli piaceva l'animale ed è stato spinto da un attacco di ira nei suoi confronti. Ora il cagnolino è in cura ma potrebbe riportare danni permanenti agli occhi.
Domenica 17 Dicembre 2017, 14:54 - Ultimo aggiornamento: 17-12-2017 17:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP