«Ha speso troppo e non incassa
così Comune sull’orlo del baratro»

di Nando Santonastaso

«I bilanci preventivi dei Comuni esigono un’attenzione sempre maggiore: non si può più pensare di spendere ciò che non si incassa». Davide Di Russo, torinese, numero due dei dottori commercialisti italiani, studia da anni nell’ambito della Fondazione dell’Ordine nazionale di categoria la drammatica situazione finanziaria di molti, troppi enti locali italiani. E il caso-Napoli è da tempo in cima ad una lista che fa spavento: 107 enti in dissesto, 163 in predissesto (la fonte è...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 13 Novembre 2017, 23:13 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2017 23:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP