Installazioni moda e face painting: l’ebbrezza creativa arriva nel cuore di Chiaia

Martedì 15 maggio, dalle ore 17.30, il Palazzo della Arti di Napoli accoglie l’ebbrezza creativa dell’undicesima edizione di Wine&Thecity con un pomeriggio di festa che celebra i colori, la primavera e la donna. L’evento è realizzato con Blunauta, storico e apprezzato brand partenopeo di Claudia Catapano che quest’anno compie 25 anni di attività, con la collaborazione dell’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Napoli. L’atrio e la corte esterna dello storico Palazzo Roccella di via dei Mille, oggi Pan, diventano set di performance e installazioni in movimento: ovunque sbocceranno fiori, tessuti e trame. Protagonista è la donna, simbolo della primavera, vestita con gli abiti floreali e gli accessori stilosi di Blunauta - casacche leggere, kimoni contemporanei, mini dress e gonne ampie e lunghe dalle fantasie vivaci – e con i volti dipinti dalla make up artist Ortensia Tropeano che si cimenterà in un originale face painting, un vero e proprio intervento artistico realizzato con applicazioni di petali di gerbere, piccole margherite e fiori di stagione. Al femminile è anche il dj set che scandirà i ritmi della serata. In degustazione i vini dell’azienda irpina Terredora in abbinamento alle sfogliatelle dolci e salate di Cuori di Sfogliatella che da vent’anni declina la ricetta classica della tradizione in molteplici varianti golose coniugando gusto e ricerca estetica.

Fil rouge della serata è la leggerezza, il femminile nelle sue infinite declinazioni, tra rimandi ed evocazioni, arte e moda, musica, fiori e sapori e voli di palloncini a ricordare la storia di Blunauta e dei suoi primi venticinque anni orgogliosamente a Napoli.
Lunedì 14 Maggio 2018, 10:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP