Vacanze a Positano: Scianèl, Santoro e i Dark Polo Gang a Laurito.f

Cristina Scianèl Donadio a Positano
di Salvio Parisi

  • 296
L'estate a Positano è lenta e più lunga. Nel gioiello più "verticale" della Costiera ad agosto fanno tappa i vacanzieri radical chic e a largo dei Galli si avvistano imbarcazioni esclusive e top yacht di bandiere internazionali. Fornillo e la Scogliera i bagni più battuti, ma è soprattutto a Laurito che s'incontano in vacanza volti noti e personaggi cari al pubblico dal piccolo e grande schermo, dalla musica, dallo sport, l'arte, la moda e l'informazione.

 
 

Proprio in questi giorni all'aperitivo sulla terrazza vista mare del beachclub Treville dal canadese Govind Friedland si può incontrare la splendida Shermine Shahrivar, ex modella persiana-tedesca Miss Europa 2005, nota alle cronache rosa per la liason con Lapo Elkan, mentre alla storica steria sul mare di Sergio Bella Da Adolfo si può pranzare sugli spartani tavolini in  legno gomito a gomito con Michele Santoro, lo stilista Alessandro Dell'Acqua, il professor Andrea Ballabio o i coniugi Newhouse della famiglia di fondatori e proprietari di Condè Nast Edizioni. Ma può far effetto sedere accanto ai quattro giovanissimi Dark Polo Gang, la band romana che dal 2014 fa impazzire le teenager di tutt'Italia, e nel contempo al soprano austriaca Regina Fazzler, pronta a intonare Torna a Surriento versione Laurito.

Tra uno spaghetto alle vongole veraci e una grigliata di pesce fresco, non può mancare un selfie con Cristina "Scianèl" Donadio, pronta alla terza serie di Gomorra, e un brindisi col designer Giambattista Valli, habituè di Positano, al punto da aver fatto sfilare in una delle sue passerelle parigine la folkloristica t-shirt logata col pesciolino rosso, cara a tutti gli amanti del posto.
 
Sabato 19 Agosto 2017, 10:10 - Ultimo aggiornamento: 19-08-2017 11:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP