Stesso posto, nuovo format:
a via Fornari la notte è «Row»

di Cristina Cennamo

Stesso posto, nuova vita. Per il traguardo dei trent’anni, lo storico locale di via Vito Fornari ad angolo con via dei Mille cambia look, nome e squadra. È nato così il Row, dall’inglese riga: un limite da mantenere ma soprattutto da varcare, un limite da superare attraverso nuovi stimoli , traguardi, circuiti.
 
 

Un nome che contiene anche una chiara intenzione, insomma, come dimostra anche la programmazione settimanale che punta su due party di tendenza: il giovedì Call ed il venerdì con Escape, Nylon66 e Goliardia. A tenere a battesimo il nuovo ritrovo degli amanti della vita notturna cittadina sono già intervenuti del resto anche tanti fedelissimi della “madrina” del locale Mary De Pompeis: compagni di vita e di by night che per primi hanno voluto farsi fotografare nei nuovi spazi, così come l’organizzatrice degli eventi privati Row Cristiana Della Rossa. È il caso di Manuela Giaccari, Giuliana Gargano, Lina Carcuro, Fabiana Barbaro, Grazia Papa, Simona Tavone, Stella Giannicola, Luca G, Veronica Pinto, Nicoletta Amato, Angela Aloschi, Maria Giusto, Giovanna Coppola e tanti altri ospiti della gestione Lovely (alias Alessandro Lautiero, Raffaele Ferrigno, Alessandro Ciacci, Lorenzo Dilillo) che festa dopo festa stanno animando le sale del ritrovo con la loro simpatia e la loro voglia di divertimento sano all night long.
Lunedì 13 Novembre 2017, 09:42 - Ultimo aggiornamento: 12 Novembre, 18:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP