Capri: l'Art Club Epochè riapre per la stagione 2018, novità il cocktail ready-made

ARTICOLI CORRELATI
di Mariano Della Corte

Capri. Grande successo ieri sera per l’apertura della stagione 2018 di Epoché. Tanti ospiti e affezionati dell’Art Club di via le botteghe 56 hanno presenziato all’evento di apertura con la mostra “Second Life” a cura di Umberto Nat’s e Rosa Migliardi. Tra i presenti molti imprenditori della moda e dell’alto artigianato caprese che hanno portato il loro saluto benaugurale agli artisti presenti in mostra. Le opere di Migliardi e Nat’s hanno creato un intreccio narrativo sul tema del sogno, “la second life” che caratterizza le vite di noi tutti.
 
 


I due autori hanno costruito un discorso espositivo fatto di riferimenti a passi della mitologia classica e ai processi cognitivi della mente, utilizzando per le loro opere una tecnica mista fatta di fili smaltati in rame, ottone e bronzo per quanto riguarda i lavori della Migliardi, mentre di acrilici su tavola, tessuto, tela e videoproiezione per ciò che riguarda invece le opere di Nat’s. Molto apprezzati i colori cangianti e corposi delle opere in rame in cui il filo utilizzato dall’autrice sembrava scaturire direttamente dalla tela, fino a comporre forme di varia interpretazione come nuvole, onde, nebulose e forme organiche. Altrettanta suggestione ha creato l’ecletticità di Nat’s in grado di esprimersi  dal disegno a tempera ed acrilico fino anche alla video-arte, frutto sempre di una trama originale disegnata. Infine ad allietare gli ospiti della serata la grande novità è stata il nuovo cocktail "Epoché" preparato dai manager-bar tender di IUCapri, il bar prêt-à-porter fatto di strutture smontabili e cocktail ready-made. Un concept tutto nuovo e originale che accompagnerà i diversi appuntamenti della stagione dell’Art Club caprese.
Sabato 14 Aprile 2018, 18:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP