L'omaggio del teatro Cilea: una sala intitolata al comico scomparso Massimo Borrelli

ARTICOLI CORRELATI
di Francesca Cicatelli

0
  • 127
Il Galà di inaugurazione del Nuovo Teatro Cilea ha portato una ventata di novità tra cui l'intitolazione di una sala a Massimo Borrelli, l'artista della compagnia di Made in Sud scomparso prematuramente nel 2016. Resi noti i titoli dei quattro spettacoli che andranno a comporre il poker di appuntamenti dell'abbonamento «Quadrifoglio», in programma da gennaio ad aprile 2018. Opere che mirano a riportare a teatro un pubblico giovane coinvolgendo attori come Ciro Ceruti e Francesco Procopio, Mariano Bruno con Gianni Parisi, Simone Schettino e Ciro Giustiniani con Ernesto Lama.
 

A fare gli onori di casa ierì sera i padroni di casa Nando Mormone e Mario Esposito, a cui si sono affiancati i numerosi artisti della stagione 2017\2018 del Cilea. Presenti all'evento autorità, personaggi del mondo dello sport, del cinema, della tv e ovviamente tutti gli artisti della famiglia Made in Sud. Presenti in platea anche il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, Edo de Laurentiis con una rappresentanza del calcio Napoli, il direttore del Centro Produzione Rai di Napoli Francesco Pinto e il vice direttore Antonio Parlati, il presidente di Confindustria Giovani di Napoli Vittorio Ciotola, l'attrice Maria Mazza.
Martedì 24 Ottobre 2017, 21:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP