Italian Horror Story Hotel: “Shining” rivive a Pompei

di Enrica Buongiorno

Corridoi con moquette, stanze segrete e due gemelle inquietanti. Le atmosfere del film “Shining” di Stanley Kubrick rivivono in, “I fantasmi di Shining – Una notte nell’hotel della paura”, primo format teatrale che unisce spettacolo e gioco dell’escape room. L’Hotel Villa Flora di via Plinio a Pompei si trasformerà, sabato 13 e domenica 14 ottobre (e anche il 31 per la notte di Halloween), nel celebre e terrificante “Overlook Hotel” immaginato da Stephen King dove il bambino Danny insieme alla mamma Wendy tenteranno di sfuggire alla furia omicida di Jack.
 
Saranno gli spettatori ad aiutare i protagonisti in fuga secondo le regole dell’escape room. Il pubblico verrà accolto con un banchetto da brivido dove potrà assaggiare alcune specialità molto inquietanti (montanara al sangue, crostoni indiavolati e poltiglie varie).

Successivamente, ogni gruppo di partecipanti verrà “rinchiuso” nelle stanze dell’albergo (per l’occasione vuoto) e avrà 20 minuti di tempo per risolvere una serie di enigmi e “salvare” la propria vita e quelle di Danny e Wendy. Le squadre di “sopravvissuti” saranno poi condotti nei sotterranei abbandonati dell’Overlook - Villa Flora Hotel, per vivere il gran finale del film sul filo del rasoio.

Lo spettacolo, interpretato da Germano Ciaravola, Adelaide Oliano, Chiara Barassi e Marilia Marciello e Antonio De Rosa, è diretto da Laura Miriello con i testi di Claudio Gargano. Si tratta del primo episodio di Italian Horror Story Hotel, un ciclo di spettacoli ambientati nelle stanze di albergo. Partecipazione in due turni alle ore 19 e alle 22 solo su prenotazione al numero 331 4919492.
Giovedì 11 Ottobre 2018, 06:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP