Da Napoli a la Scala: Gioacchino Starace balla con Roberto Bolle su Rai Uno

Gioacchino Starace a
ARTICOLI CORRELATI
di Gennaro Pelliccia

0
  • 976
E' nato a Pianura Gioacchino Starace, classe ’94, ballerino de la Scala che lunedì ha debuttato su Rai uno al fianco di Roberto Bolle, che lo ha voluto nel suo spettacolo di inizio 2018, in prima serata, «Danza con me».
 
 

Il ballerino napoletano è stato scelto da l’etoile de la Scala, come primo ballerino ne «La dame aux camelias», nell’allestimento del Royal Theatre di Copenaghen, che ha inaugurato la stagione del teatro milanese.

Sacrificio e determinazione  è il binomio che ha segnato il percorso artistico di Starace avvicinatosi alla danza classica a 16 anni, dopo avere iniziato gli studi di danza moderna, anche grazie a una borsa di studio vinta nel 2011.

Nel 2015 si è diplomato alla scuola del teatro dell'Opera di Roma iniziando le prime ma poco fortunate audizioni. Poi è arrivata quella al teatro la Scala che gli ha cambiato la vita. «E’ una vita faticosa, ma piena e appagante», spiega Gioacchino in una recente intervista,  «E ho ancora tanto da imparare».
Martedì 2 Gennaio 2018, 08:52 - Ultimo aggiornamento: 1 Gennaio, 23:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP