Rossella partenopea: festa per i 50 anni in stile «Via col Vento»

di Cristina Cennamo

Più di cento amici si sono dati appuntamento sulla terrazza panoramica di Giovanni Prisco per una riedizione napoletana di «Via col vento», il celebre film diretto da Victor Flemin. Protagonista d’eccezione, un’effervescente Rossella «O’Hara» Barone, che per festeggiare il suo compleanno ha ideato una serata nel segno della passione e del romanticismo, come senz’altro sarebbe piaciuto all’omonima protagonista del romanzo di Margaret Mitchell. 
 
 

Una festa con cambi di scena, di abiti e naturalmente di acconciature pazientemente adattate dai coiffeur dell’amico Valentino, intervallata dall’animazione di artisti che hanno coinvolto nelle loro esibizioni anche Emilio ed Agnese Prisco, Maurizio e Sofia Barone, Mauro e Mara Ferrara, Silvano Dora e Sonia Albano, Aldo Carlotto, Lucio e Chiara Giugliano, Fabrizio e Roberta Testa, Alessandro e Giulia Perlingieri, Luca e Laura Pisani, Sergio e Francesca Moretti, Andrea ed Anna Cozzolino, Rosario Rullo, Genny e Claudia Esposito, Silvana Aricò e tanti altri. 

Allegra e manco a dirlo battagliera, Rossella ha brindato allora anche all’avverarsi di un suo sogno nel cassetto: la creazione di un’associazione di professionisti ed imprenditori campani uniti dal desiderio di rilanciare e promuovere le eccellenze regionali.
Venerdì 12 Ottobre 2018, 13:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP