Le 18 candeline in blu e rosso di Roberta

Le 18 candeline in blu e rosso di Roberta
di Salvio Parisi

Blu e fiori rossi, come cielo di notte e rose d'amore: così i colori preferiti, le luci e gli allestimenti al compleanno di Roberta Ruggiero per il suo ingresso nella maggiore età.
 
 

«Shining blue» ovvero blu scintillante: questo il desiderio e il dresscode della festa al Virgilio di Posillipo, alla quale la neodiciottenne ha accolto i suoi oltre trecento invitati in un luminoso abito cobalto e decori scarlatti di Roberta Bacarelli. Poche sere fa con papà Gustavo e mamma Piera Garello, tutti per lei gli abbracci, gli auguri e i baci dagli amici di sempre e di tutta la quinta I del Mercalli, mentre dalla console evergreen di Dario Guida si ascoltava la musica più battuta dell'estate appena finita e si ballava a perdifiato fino a tardi coi cori davanti alla torta di candeline e le maiuscole "Roby" al cioccolato, ricoperte di gerbere azzurre e rosse. Un selfie o una foto ricordo con tutti i presenti: la sorella Alessia, tornata per l'occasione dall'università di Tallin, Pigi Pavone, Sergio Lanni, Raffaella Taglialatela, Francesco Persico, Umberto Verde, Mara Mauri, Gian Lorenzo Marino, Carlo Di Micco,  Simone Cuccorese, Chiara Ottone, Carolina Amato, Francesco Costanzo,  Stefano Argenziano, Giulia Barbiero, Paola Rambaldi, Dedo Pallotta, LapoSzaniszlo, Vittorio Acquaviva, Vittoria Recano, Lorenza Mauro, Lucio Vittoria, Giovanni Cortese.
Lunedì 8 Ottobre 2018, 06:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP