Junior dj e moda baby a Chiaia:
musica e costumi con Siola e Mec

di Cristina Cennamo

Dolcetto o Scherzetto? Una formula sempre valida quella proposta da Siola e Mec Academy per avvicinare grandi e piccini al mondo della moda e delle tendenze, magari anche della musica.
 
 


Una sinergia felice quella tra la storica boutique per bambini nel cuore di Chiaia e la neonata accademia di via San Pasquale fondata da Marco Piccolo, Enzo Capocelli, Christian Ciotola e Nanni Coppola che nell'ambito della sua offerta formativa in ambito di arti digitali, corsi per dj, produzione musicale, grafica pubblicitaria, fotografia, web marketing e canto moderno promuove anche corsi per junior dj ovvero dai 10 ai 13 anni. 

Il risultato più atteso, quello di vedere cioè centinaia di bambini sorridenti, divertiti ed ovviamente travestiti da mostri, fantasmi e streghe è stato quindi pienamente centrato grazie anche al coordinamento dei padroni di casa Marco e Teresa Scherillo ed alla selezione musicale operata in console dall'esordiente Angelo Biglietto, una giovane promessa della Mec Academy che ha tenuto banco fino a sera con una no stop di hit che hanno conquistato anche i più grandi. Tra i tanti amici inteventuti non potevano mancare infatti Enzo Agliardi, Marcello Lala, Davide Esposito, Carmine Di Fiore, Raffaella Piccolo, Mariarosaria Coppola, Antonio e Marianna Amato, Mariano e Manuela Franco, Gennaro Bausano, Raffaele Biglietto, Giovanni Grumetto, Eugenia De Luca, Francesca Balivo, Roberta Vitale e tanti altri che si sono mescolati con piacere ai piccoli protagonisti del party nella sezione Street, il nuovo reparto della boutique allestito per l’occasione dove Diego Bernabei De Nicola ha allestito il set di un contest per i più spiritosi.
Giovedì 9 Novembre 2017, 22:53 - Ultimo aggiornamento: 09-11-2017 22:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP