Giostre, luci e silent party:
Petra entra negli «Anta»

di Cristina Cennamo

Una festa decisamente allegra quella organizzata da Bamba Di Costanzo per i primi quarant’anni della figlia Petra Buondonno, che per il suo ingresso negli “Anta” ha accolto i suoi ospiti in una location tanto insolita quanto spiritosa : il Panda Park di Posillipo, trasformato dalle luci di Andrea Pirozzi in un night club in cui gli invitati hanno trovato tutte le giostre accese e pronte per ospitarli.
 
 


Accompagnata dal marito Giancarlo Alvino e la sorella Ginevra, la neo quarantenne si è regalata così una serata di totale divertimento insieme ai suoi amici di sempre, coinvolti prima dalle canzoni proposte dagli Eclissi de Soul e, quindi, dalle hit trasmesse in cuffia secondo la modalità del “silent party”. Un party originale a cui non potevano mancare Aldo Gentile, Gianluca Baldassarre, Lucio e Marilena Cerrone, Francesca Bianco, Alessandra Montella, Riccardo Di Gennaro, Giuliano Cuomo, Carlo Limone, Andrea Fedele, Bruna Varriale, Francesco Ferraro, Titti e Luca Improta, Gianfranco e Roberto Imer, Alessandro e Filippo Improta, Bruna Grosso, Vittorio Capurro, Marco Di Nocera, Alessio Visone e tanti altri. 
Mercoledì 13 Settembre 2017, 17:43 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 17:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP