3x40 candeline: il re dei Taralli festeggia in Centro Storico!

Leopoldo e Miriam Infante
di Salvio Parisi

«3x40» ovvero tre neo-quarantenni che qualche sera fa sono coincisi in un megafesteggiamento nel chiostro di Palazzo Caracciolo a Carbonara: Leopoldo Infante, il re dei taralli napoletani, sua moglie Miriam Finale e Luca Graziano, loro cugino. Nella splendida corte del Palagio quattrocentesco si sono dati appuntamento oltre duecento amici e familiari per celebrare le 120 candeline distribuite su un tripudio di torte a piani iperdecorate e allestite su un grande banco dessert al centro. Un party coi fiocchi (distribuiti anche all'ingresso) pensato dalla planner Camilla Savarese: il free bar tutto bianco e un bouffet luculliano in cui campeggiavano tutte le declinazioni dei famosi taralli coreografate da Imma Esposito, con tanto di angolo accessori look & photoboot per i selfie più stravaganti, postati in tempo reale. A intrattenere magistralmente gli ospiti le performance live della Raoul & Swing Orchestra: dai classici e i crooner come Bublè e Biondi, alle glorie nostrane come Battisti, Vianello e Sorrenti, fino al Tuca Tuca e Volare.
 
 

Balli frenetici e instancabili grazie anche alle playlist '80 di Tizzano dj con gli auguri cantati all'unisono da tutti i «fedelissimi» come: Fabiana Barbaro, Luciano Bifulco, Marinella Passaro, Mirko Finale, shoes designer di Louis Vuitton, Benedetta Gargano, Mimmo e Patrizia Tartarone, Assuntina "A figlia d'o marenaro", i fratelli Peluso, Paolo e Francesca Petino, le sorelle Monaco,  Fabrizio e Luca Nettuno.
Sabato 11 Novembre 2017, 20:32 - Ultimo aggiornamento: 11-11-2017 20:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP