Dj set e live al Sancta Sanctorum con Marco Piccolo e Ciccone Bros

di Cristina Cennamo

Mixology e cucina d'autore al Sancta Sanctorum, che per l’autunno/inverno ha messo a punto un calendario di appuntamenti ed eventi all'insegna della live music e dei dj set che ogni settimana accoglieranno gli habitué del locale di via Filangieri insieme al resident barman Mattia Anatrella. A partire dall'happening fisso del giovedì sera con la musica ed il sound di Marco Piccolo, dj tra i più apprezzati e talentuosi del momento. Produttore e remixer dal 2001, nella sua discografia Marco ha collaborato con le più importanti etichette di riferimento, leader del panorama della musica house come l’americana Strictly Thythm Defected Records, le italiane Time Records e Netswork Records nonché  con i celebri produttori Daddy’s Groove mentre recentemente ha inaugurato insieme ad Enzo Capocelli e Christian Ciotola la Mec Academy.


 Il venerdì, invece, si cambia musica nel vero senso della parola. Il cocktail bar, al piano terra del locale, diventa infatti set di un sound tutto metropolitano grazie alle performance live del duo composto dagli artisti Alessia e dj Claudio Ciccone Bros. Un mash up di sax, musica elettronica e brani originali interpretati dalla cantante. La band, di origine partenopea  fa della creatività musicale il proprio stile di vita traendo ispirazione dalla sovrapposizione di generi musicali e letterari propri di una città moderna ed antica al tempo stesso.

Il successo del gruppo arriva nel 2016 con il brano «Il Tango Dell’Amore» che raggiunge la 26ma posizione nella Top 100 House New Release di BeatPort , piattaforma on line internazionale per l'acquisto di musica dance elettronica. Alessia Ciccone canta e suona il sax coinvolgendo il pubblico attraverso delle storie: «I Racconti di Ale» riprodotto anche da Papadj e trasmesso da Buddha Bar di RadioMonteCarlo.
 
Giovedì 12 Ottobre 2017, 17:28 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2017 17:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP