Un week end pedalando tra archeologia e gusto

Malazè: In bici per unire i Musei Archeologici di Napoli e dei Campi Flegrei
di Eduardo Improta

È entrata nel vivo la XII edizione di Malazè: l’evento enoarcheogastronomico che coinvolge tutto il territorio flegreo. È la sfida che ogni anno Rosario Mattera, patron di Malazè, propone con l’obiettivo di valorizzare tutto ciò che i Campi Flegrei hanno di straordinario da offrire, tra mito e storia, gusto e archeologia, cultura e natura.

Questo il calendario delle prossime iniziative:
Giovedì 7 settembre

Bacoli (ore 20,30) incontro con medici ed esperti: “Il pesce azzurro nella dieta mediterranea, benefici per la salute”. Intervengono i medici della G.o.r.i.: Raffaele Di Francia e Armando D'Orta. L’evento si tiene a Bacoli, al Ristorante la Cucina di Venere in via Lucullo, 112. Degustazione a base di pesce azzurro abbinato con vino della cantina Matilde Zasso. Ticket € 30. Info: 3923390564-emiliodifrancia@tiscali.it
Venerdì 8 settembre
Bacoli (dalle ore 17,30) “ArcheoGustiamo i Campi Flegrei” al Ristorante da Fefè (via della Shoah, 16 a Bacoli) e all’Agriturisno Don Salvatore (via Cappella 313 a Monte di Procida). Visita guidata alla necropoli romana e al caratteristico borgo del Casale della frazione di Cappella. Ritorno in azienda e aperitivo a base di Falanghina. A seguire pranzo a “bordo mare”, nello scorcio di Casevecchie. Ticket € 35. Info: 3299657837 - luigicola88@hotmail.it

Pozzuoli – “Bradisismo tra storia e geologia” con le Associazioni Nemea e Vivara. Appuntamento (ore 18) al Tempio di Serapide e si prosegue con passeggiata per il centro storico di Pozzuoli alla scoperta della storia della città e dei Campi Flegrei. La terra del fuoco per i greci, l’ingresso all’Ade per i romani. La visita si concluderà con apericena al caffè Serapide. Ticket: € 10. Info: 388.1019712 - 347.7845281 - associazione@vivara.it
Bacoli – “Cibus de beatitudine” (ore 19,30) Home like Gallery in via Scotto d’Aniello, 4 a Bacoli. Cena Convivium sulla felicità Cibus de beatitudine”. Saranno esposte opere realizzate a tema da artisti flegrei e si banchetterà mangiando e bevendo felicità. Ticket €. 10. Info: 3335209334 - luccifilomena@gmail.com l’evento si ripeterà anche venerdì 15.
Nel prossimo week end, molto atteso, l’importante appuntamento per gli amanti della pedalata con la ciclo passeggiata promossa in collaborazione con l’Archeo Bike Tour.
Sabato 9 settembre
Napoli, (ore 9) “Archeo Bike Tour”, in bici per unire i Musei Archeologici di Napoli e dei Campi Flegrei a cura di Napoli Pedala e Bike Tour Napoli. La partenza, alle ore 9, è dalla Bicycle House in Galleria Principe di Napoli. Il tour si caratterizza per ritrovare lungo il percorso i luoghi dei ritrovamenti dei reperti archeologici conservati nelle due strutture museali. Il grado di difficoltà è medio, la pedalata durerà 5h circa, e si snoderà per circa 30 km, comprensivo delle soste. Il dislivello complessivo è di circa 500 mt. Ticket: € 30 (comprensivo di guida, due ristori ed il pranzo all’azienda agrituristica Cantine dell’Averno). È possibile noleggiare bici. Info: 338.2127542 – 335.1525480 biketournapoli@gmail.com
Pozzuoli - (dalle ore 10) “Il Paniere Flegreo e dei Territori Campani al Giardino dell’Orco” sul lago d’Averno organizzato da Slow Food Campi Flegrei in collaborazione con Slow Food Campania. Il Paniere Flegreo accoglie per Malazè l’intera biodiversità regionale fatta di prodotti e storie. Il Mercato dei produttori sarà arricchito da Laboratori del Gusto e dalla presentazione del progetto Storie di Terra Madre in Campania. Ingresso Gratuito. Info: 3496936357 slowfoodcampiflegrei@alice.it

Pozzuoli - (ore 10,30 in piazzetta a Lucrino) percorso di “Yoga Mindful sulle sponde dell’Averno” con Visita Campi Flegrei in collaborazione con le associazioni Liberamente e Le Cantine dell’Averno. Ricercare la serenità nel contatto con la natura e ritrovare la consapevolezza del proprio corpo e dell'ambiente che ci circonda, sollecitati dal verde accogliente e dalla mitologia del lago d'Averno. Passeggiata esperienziale sul lungo lago D’Averno. Al termine pic nic immersi nella natura, con brunch nel vigneto. Ticket: € 20. Info: 3803675781 - info@visitcampiflegrei.eu

Pozzuoli - (ore 11) “Terra Flegrea Food Archeo e Canoa - Navigando come antichi eroi” a cura di Culturavventura, ArteMide, Cantine dell’Averno e Complesso Lo Scoglio. Divertente passeggiata in canoa con la guida-istruttrice Lory inizia con una lezione-base, dopo la visita guidata performance attoriale dal nome Terra Flegrea. Segue brindisi e piatto a base mare. Ticket € 20. Info: 339.41.95.725 - info@lorymarchese.it

Pozzuoli - (ore 17 e fino alla mattina dopo) “Yoga, Aperitivo Bio e notte in tenda” con Zoé Animal Yoga al Giardino dell'Orco, sul lago d’Averno con Zoé Animal Yoga. Si parte con l’aperitivo bio, lezioni di yoga, notte in tenda. Ticket € 35. Info: 380.2542544 – 340.9718017 - zoe@zoeanimalyoga.com

Pozzuoli - (ore 20,30) “Viaggio, con Poleus, nella storia gastronomica dei Campi Flegrei: 6 piatti per 6 epoche” a cura di Ruggiero Peluso e La Cucina di Ruggiero (via Lucrino Intorno al Lago, 3). Ruggiero Poleus sarà il protagonista di un magico e affascinante viaggio nel tempo del mondo gastronomico. Il viaggio partirà dai ritrovamenti gastronomici dell’Isola di Vivara e di Nola, passando poi per la cucina della Grecia: arcaica e classica, per quella della cucina romana imperiale, quella medioevale ed infine il viaggio nei sapori e negli odori del cibo del mondo antico, terminerà con uno dei piatti della cucina più vicina a noi dell’epoca borbonica. Ticket €.30. Info: 0818687473 – 3338475510

Domenica 10 settembre
Napoli - (ore 9,15) Napoli, “Coroglio segreta tra archeologia, miti e vini” a cura dell’Associazione Luna di Seta e gli "Scrittori in tour", Agnese Palumbo, Marco Perillo e Martin Rua. Percorso narrato lungo la suggestiva Grotta di Seiano, per sbucare nel meraviglioso parco archeologico di Posillipo sul mare, coi resti della villa di Vedio Pollione, poi appartenuta all’imperatore Augusto. Un excursus nelle storie e nei miti della Gaiola, da Virgilio a Polifemo, dalle leggende su Nisida ai racconti horror su Trentaremi. Gran finale nelle vicine cantine Varriale-Rosiello con degustazione. Ticket: € 15 degustazione inclusa. Info: 3298489445 - felicia.paragliola81@libero.it

Napoli - (ore 7) “La Vulcanica, ciclopasseggiata vintage” a cura di Napoli Pedala e Bike Tour Napoli. La partenza del bike tour è alle ore 7 dalla Bicycle House, Galleria Principe di Napoli. La Vulcanica, ciclopasseggiata vintage, è l'evento dove sfoggiare bici ed abiti d'epoca. Il tour proposto è di grado di difficoltà medio/alta, durerà 5h circa comprensive delle soste. Lungo il percorso sono previste soste presso note aziende vitivinicole che apriranno per le degustazioni. Il percorso si snoderà per circa 60/70 km e 1500 metri di dislivello, attraversando Napoli, Pozzuoli e Bacoli. Ticket: € 10 euro comprensivo di assicurazione e due ristori. Info: 338.2723767- info@napolibikefestival.it

Pozzuoli - (dalle 9 alle 20) “Vigna delle tre colonne -  Estemporanea di pittura” con il Gruppo Archeologico Kyme e il maestro Antonio Isabettini. Concorso di pittura aperto ad artisti affermati e giovani allievi al Tempio di Serapide. Un happening per vivere una giornata d'arte e amicizia. L’evento si concluderà con la premiazione dei migliori elaborati sottoposti al vaglio di una giuria di critici ed esperti d'arte. Nel corso della giornata interventi di arte varia. Ticket € 10 e € 5 per studenti istituti d’arte. Info: 3343329500 - gakyme@libero.it

Napoli - (ore 10) “Camminando nel Bosco del Re, Trekking nel Sito Reale degli Astroni” con le associazioni per i Siti Reali e le Residenze Borboniche e partner Wwf. La passione dei Borbone per la caccia e gli animali, la scoperta di un luogo incontaminato. Ticket: € 12. Info: 389.1034905 - booking@sitireali.it 
Pozzuoli - (ore 10 e ore 15) “Miniolimpiadi” con il circolo di Legambiente Città Flegrea presenta la mattina e il pomeriggio due turni in cui adulti e bambini saranno impegnati in attività ludiche presso Il teatro a mmare presso la Chiesa di San Vincenzo in via Matteotti di Pozzuoli. Per i bambini, dai 4 ai 12 anni, saranno organizzate le Mini Olimpiadi che vedranno le varie squadre dei bambini impegnati in una serie di giochi all’aperto, alcuni mutuati dal mondo antico, altri moderni. Ticket: 5 € ad adulto e 3 € a bambino. Info: 3311636020 - legambientecittaflegrea@gmail.com

Pozzuoli - (10,30) “Passeggiata naturalistica in Foresta” con l’associazione Natura Sottosopra nella Foresta Regionale di Cuma e Monte di Cuma. L'itinerario prevede il passaggio dalla duna costiera al sistema vegetazionale tipico della macchia mediterranea per giungere alla lecceta. Il sito ha anche un'importanza storica-archeologica testimoniata dalla presenza del Tempio di Iside e dei Bunker della II Guerra Mondiale. Ticket: € 5. Info: 333.7750417 info@naturasottosopra.it

Napoli - (ore 10,30) “Gli Innamorati di Pietra” al Parco Virgiliano con Geaverde Escursioni Ticket € 5. Info: 338 4703516 - info@geaverdescursioni.it

Pozzuoli - (ore 10) “Bimbi cumani in bici” con Percorsi Cumani. Il centro storico di Pozzuoli, per una mattina, ritornerà ad essere luogo di gioco dei bimbi cumani. Con le loro bici ne percorreranno le vie e le piazze, all’avvincente scoperta dell’antica città, accompagnati da sapienti maestri che ne racconteranno la storia. Ticket € 3. Per l’occasione l’Eav offrirà gratuitamente il viaggio in bus o in Cumana per i bambini muniti di bici che parteciperanno all’iniziativa. Info: 339.7866753 info@percorsicumani.it

Pozzuoli - (ore 10,30 e 14,30) “Quattro passi per Pozzuoli” con Gruppo Archeologico Kyme e Artemide. Passeggiata per Pozzuoli in compagnia dei personaggi interpretati da Arturo Delogu e Luisa Perfetto di "Artemide", accompagnati dagli archeologi del Gruppo Archeologico Kyme per conoscere la storia, i segreti e le curiosità di Pozzuoli. Cicerone d’eccezione il maestro Antonio Isabettini. Degustazione di prodotti flegrei. Ticket: € 10 e € 15 con degustazione. Info: 3343329500 - gakyme@libero.it

Pozzuoli - (ore 11) “Antrum immane” a cura di Flegreando. Un’occasione per rivivere il mito più celebre del territorio così come lo narrò Virgilio. Visita alla città di Cuma e drammatizzazione in costume, liberamente tratta dal VI libro dell’Eneide Antrum immane, l’incontro tra Enea e la Sibilla. Ticket € 6 (escluso l’ingresso al sito archeologico). Info: 3496537921 - info@flegreando.org

Pozzuoli - (ore 17,30) “Foresta di Cuma la danza delle Lucciole, il vino degli Dei Iside, Dioniso” a cura di Culturavventura e www.lorymarchese.it Guida alla foresta di Cuma al Tempio di Iside e attraverso un percorso ritmico, sensoriale, legato al simbolo della foresta, le lucciole, arriveremo alla duna marina per brindare al dio Bacco. Ticket € 10. Info: 339.4195725 - info@lorymarchese.it

Martedì 12 settembre
Monte di Procida - (ore 18) “Il Sapore è ricco di Sapere - Monte di Procida 110 anni di Gusto”. Il Comune di Monte di Procida insieme a Pro Loco di Monte di Procida e alle associazioni Sinergie Campane, Arche, Rione San Giuseppe e Radio Piazza Live. L’evento si terrà a Villa Matarese, via Filomarino, 90 a Monte di Procida. 110 candeline per il Comune di Monte di Procida; si festeggia con tutte le bontà della cucina, del mare e della terra che la Terrazza dei Campi Flegrei. Ticket € 7. Info: 333 35 77 746 - infoprolocomdp@gmail.com

Pozzuoli - (ore 20,30) “Formaggi freschi e bollicine: Carmasciando tra utopia e pragmatismo” (ore 20,30) da Abraxas Osteria (via Scalandrone, 15 Pozzuoli) conFeudi San Gregorio, Angelo Nudo, Roberto Maseli. Una giornata speciale con l’azienda agricola Carmasciando; laboratorio dedicato ai ristoratori e serata per cena, con menù della cucina di Abraxas e degustazione guidata con esperti affinatori e produttori di formaggi, il tutto accompagnato dalle bollicine campane Dubl della cantina Feudi di San Gregorio. Ticket € 35.  Info: 081.8549347 - 327.6998839.

Mercoledì 13 settembre
Pozzuoli - (ore 20) “Fuoco, farina e mare.  A ognuno la propria farina”. Collaborazione tra le pizzerie La Dea bendata, Il Colmo del Pizzaiolo e Ammaccàmm in collaborazione con Laura Gambacorta. Ciro Coccia, Federico Guardascione e Salvatore Santucci, tre maestri pizzaioli d’eccellenza della zona flegrea, in collaborazione con la giornalista Laura Gambacorta, porteranno le loro pizze e le specialità di altri artigiani del gusto in riva al mare presso il Tibidabo restaurant on the beach di Miliscola (via Miliscola, 57) dove si uniranno al pizzaiolo residente Emiliano Esposito. Ognuno di loro realizzerà un impasto con un tipo di farina allo scopo di fare conoscere i vari modi di interpretare la pizza. Ticket € 25. Per info e prenotazione, obbligatoria, tel. 3463003491– 3492886327 – lauragambacorta@gmail.com

Bacoli - (ore 20) “Senza sale c’è più gusto” di Angelo Carannante (Ristorante Caracol) e Enzo Di Giovanni (Ristorante Calamoresca). Cena degustazione a 4 mani con due punte di diamante del Gruppo il Gabbiano. La serata, quasi un gioco, vedrà la presenza di alcune portate, preparate in modo anonimo, senza conoscere prima lo chef, ma soprattutto senza l’aggiunta di sale. Lo scopo della serata è quello di sensibilizzare ad un uso consapevole del sale, elemento molto presente nella nostra cucina e spesso abusato.  Ticket € 60.  Info: 081.5233052 info@caracolgourme.it L’evento si terrà al Ristorante Caracol, Via Faro n° 44, Bacoli

Altri eventi in calendario:
Napoli - fino a martedì 19 settembre, “Venti scatti” di Antonio Cangiano tra mito, storia, natura e archeologia, al Ristorante Mangiafoglia (via Carducci, 32). L'obiettivo del fotoreporter Antonio Cangiano si sofferma su luoghi chiave dei Campi Flegrei, offrendo allo spettatore spunti di visita della terra ardente che gli antichi romani scelsero come meta del proprio otium. Il Mangiafoglia omaggerà i Campi Flegrei offrendo per tutta la durata della mostra un menu speciale al prezzo di € 25. Ingresso libero. Info: 371.1899616 - info@mangiafoglia.it

Bacoli - fino al 19 settembre (ore 11) “La Città sommersa di Baia: Porte aperte” con il Centro sub Campi Flegrei. Possibilità per tutti di visitare i fondali del Parco Archeologico Sommerso di Baia, unici al mondo. Snorkeling al mattino o al tramonto nella città sommersa di Baia. Il diving center fornirà tutta l’attrezzatura necessaria per l’escursione. Ticket € 20. Info: 081.8531563 - 329.2155239 info@centrosubcampiflegrei.it
Giovedì 7 Settembre 2017, 20:49 - Ultimo aggiornamento: 07-09-2017 20:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP