«Qui non si molla», a Torre Annunziata rapper e atleti per la festa dello sport paralimpico

di Emanuela Sorrentino

Rapper e atleti per la festa dello sport. L'appuntamento è per venerdì 8 settembre alle ore 22 al Rena Nera Beach a Torre Annunziata (via Marconi, 7) con l'evento benefico «Qui non si molla», a favore  dello sport agonistico paralimpico. Lavorando sinergicamente e condividendo gli stessi ideali artistici e di solidarietà, i principali promoter partenopei di eventi e serate musicali (Rena Nera Beach, Musicology, Nice to Be, 4Raw City Sound) hanno deciso di mettersi assieme e unire le proprie forze per appoggiare, attraverso una "festa comune", gli ideali e le iniziative dell'associazione sportiva dilettantistica Asco.
Durante la serata, la cui madrina sarà la giornalista e blogger de Il Mattino Anna Trieste, artisti, atleti paralimpici e dj si alterneranno sul palco con un unico scopo: raccogliere fondi per promuovere e sostenere, anche attraverso una maggiore informazione e divulgazione sul tema, lo sport paralimpico.
Questi gli atleti presenti alla serata: Teodorico Caporaso, olimpionico 2016 a Rio de Janeiro per la marcia e campione mondiale per nazioni a Roma; Claudio De Vivo, pluricampione italiano 2016; Giovanni Cacciuottolo, quinto ai campionati italiani su strada e a cronometro di ciclismo; Antonio Di Mauro, vicecampione mondiale con la staffetta 4x400, bronzo ai campionati europei e 20 volte campione italiano; Giulia Cataldo vicecampionessa mondiale 4x400, 5 volte campionessa italiana; Wanda Pacelli, 4 volte campionessa italiana. Gli artisti e i dj che si esibiranno devolvendo l'intero incasso in beneficenza sono Torreggae, Oyoshe,Dope One, Peppoh,29&30, O Rom, Emecee O'Zi, Jah Farmer. Dj set performance di Dj Simi, Ciccio Scò, Angelo Perna, Dnapoli, Campobasso, Danielino, D Flaks, Gaetano Basile. 

 
Mercoledì 6 Settembre 2017, 15:18 - Ultimo aggiornamento: 06-09-2017 15:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP