Quartieri Spagnoli Official, ecco vademecum online e merchandising

di Emanuela Sorrentino

Non solo #CuorediNapoli. Aspettando la manifestazione del 21 aprile che coinvolgerà i Quartieri Spagnoli e tutte le botteghe che espongono il logo (il cuore pixellato) realizzato dai ragazzi del corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti di Napoli qualcos'altro si muove nella zona. E così è nata la pagina Facebook Quartieri Spagnoli Official e presto anche un sito web dove oltre al merchandising con marchio registrato è possibile trovare informazioni sulle attività commerciali dell'area, dalle tipicità dolciarie e artigianali fino a ristoranti e parrucchieri. Un vademecum per i turisti ma anche uno spazio virtuale per i cittadini che recuperano così il senso di appartenenza verso un quartiere pieno di vitalità e vivacità. "Intendiamo rilanciare i Quartieri Spagnoli e far sì che diventino sempre più un luogo di visita da parte dei turisti. Un posto - spiega Salvatore Visone, uno dei promotori - che deve perdere la brutta immagine che si è costruita nel corso degli anni. E sulle t-shirt dei Quartieri Spagnoli ci sarà anche il logo #CuorediNapoli perché solo con la sinergia si faranno sempre ottime iniziative".
 
 
Venerdì 13 Aprile 2018, 17:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP