Apre a Napoli Casa Lavazza: previsto anche un training center per diventare esperti di caffé

Nella città dove il caffè è un vero e proprio culto, Lavazza apre le porte di “Casa Lavazza”: un luogo d’incontro dove celebrare l’indissolubile legame fra l’amata bevanda e gli abitanti di Napoli insieme ad ospiti speciali e all’aroma inconfondibile della storica miscelaCrema e Gusto Ricco. L’azienda ha scelto inoltre di dedicare allo speciale binomio caffè e Napoli tante iniziative sul territorio pensate per soprendere e stupire i cittadini, e l’apertura di una nuova sede del Training Center, il più grande network di formazione al mondo sul caffè.
 
Da sempre momento di condivisione e di relazione, il caffè diventa l’occasione perfetta per raccontare la cultura napoletana con il progetto di “Casa Lavazza” un luogo d’incontro dove celebrare l’indissolubile legame fra l’amata bevanda e gli abitanti di Napoli. Per quattro mesi questa suggestiva location ospita showcooking condotti dal Training Center Lavazza, meet & greet con ospiti d’eccezione ed esclusivi workshop dedicati al mondo del cinema, della musica, dell’arte e dello sport, coinvolgendo tutti coloro che desiderano confrontarsi sulle tradizioni partenopee davanti a una tazzina di caffè Crema e Gusto Ricco.

L’azienda torinese ha dato inoltre vita ad un ricco palinsesto di iniziative dedicate ai napoletani, come i tradizionali panari calati dai balconi o le divertenti apecar brandizzate che porteranno Crema e Gusto Ricco agli eventi più rilevanti per la città, dal Campionato Invernale di Vela d’Altura che si tiene tutti gli anni nel Golfo di Napoli ai tradizionali presepi di Natale che animano San Gregorio Armeno fino all’Epifania in Piazza Plebiscito.
 
«Abbiamo voluto realizzare questo progetto per valorizzare uno dei sodalizi più forti del nostro Paese, quello fra i napoletani e il caffè, celebrando uno dei momenti più importanti nella quotidianità delle persone che vivono in questa splendida città. Questo è un territorio con caratteristiche uniche, dove il caffè riveste un ruolo pervasivo sia da un punto di vista culturale che da un punto di vista sociale. Vogliamo quindi creare un legame duraturo nel tempo con la città di Napoli,  anche grazie ad una delle miscele più amate come Crema e Gusto Ricco; presidieremo in modo costante e mirato relazioni e manifestazioni culturali, artistiche, sportive e gastronomiche, per rendere ancora più solido il rapporto tra l’azienda e questo territorio», ha dichiarato Maurizio Cozzolino, Italy Country Manager di Lavazza.
 
Inoltre Lavazza, che da sempre supporta e promuove l’arte nel mondo, rinnova il suo impegno anche in questa occasione attraverso un progetto di riqualificazione cittadina che prevede la realizzazione di due opere d’arte dedicate a Napoli, anch’esse volte a celebrare il rapporto fra la città e il caffè e con al centro l’iconica tazzina Lavazza. Il brand promuoverà la realizzazione di un murales all’interno del Parco dei quartieri spagnoli; mentre il secondo progetto artistico avrà come protagonista l’opera vincitrice di un bando che coinvolge gli studenti di tre istituti di design e architettura di rilievo, l’Accademia di Comunicazione, l’Istituto Superiore di Comunicazione e l’Accademia di Belle Arti di Napoli.
 
A conferma del valore della città di Napoli per promuovere la cultura del caffè, Lavazza ha scelto inoltre Palazzo Torlo, monumentale residenza storica di inizio ‘800 che fa parte del Patrimonio architettonico delle celebri Ville Vesuviane, per aprire un nuovo polo del suo Training Center. Con oltre 50 sedi nei 5 continenti, da quasi 40 anni questo centro si occupa di formazione e di educazione al gusto, sperimentando nuove formule, affiancando i professionisti e sensibilizzandoli a ricercare una qualità sempre più elevata. Una vera e propria università del caffè dedicata ad una conoscenza approfondita e capillare: dalla pianta alla tazzina, passando per la botanica, i processi produttivi, le attrezzature per l’espresso ed i metodi di preparazione.
                                                                                  
Infine, a supporto della presenza Lavazza sul territorio napoletano l’azienda ha implementato una campagna di comunicazione che include l’attivazione di affissioni in punti strategici di Napoli, uscite stampa e un sostegno digital e social. Il format creativo studiato dall’agenziaArmando Testa raffigura il nuovo pack del prodotto e due tazzine che, per l’occasione, vanno a comporsi in un’inconfondibile caffettiera napoletana
 
Martedì 16 Ottobre 2018, 11:50 - Ultimo aggiornamento: 16-10-2018 12:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP