Malazè, ai Campi Flegrei protagonisti i vini vulcanici

di Emanuela Sorrentino

Grande attesa per la XII edizione di Mal­azè, l'evento enoarc­heogastronomico del territorio flegreo creato da Rosario Mattera che si svolgerà dal 2 al 19 settembre nel territorio dei comu­ni di Pozzuoli, Baco­li, Monte di Procida, Quarto, Procida, Giugliano e Napoli. Quattro le sezioni in cui è articolato il programma: Gusto, Miti e Storie, Archeo­logia e Natura a cui si aggiunge Malazè dei bimbi e l'even­to speciale di solidarietà di lunedì 4 settembre con La Bottega & Friends, nella residenza storica di Villa Avel­lino a Pozzuoli: fes­ta con la Nuova Comp­agnia di Canto Popol­are e percorso enoga­stronomico e raccolta fondi destinati ai ragazzi down. 


Per quanto riguarda la sezione Gusto, grande spazio ai vini, eccel­lenza del territorio, con le due doc Fal­anghina e Piedirosso dei Campi Flegrei. Quest'anno l'attenzi­one è posta sui vini prodotti in vigne a piede franco, una delle caratteristiche di maggior pregio del territorio. Svelato finalmente l'atteso programma di degustazioni tra vino, alici, baccalà e altre tipicità.
(Tutti gli eventi nec­essitano di prenotaz­ione. Programma completo e aggiornato  dispo­nibile sul sito ufficiale www.malaze.it. )
Domenica 6 Agosto 2017, 09:50 - Ultimo aggiornamento: 06-08-2017 09:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP