Passeggiate «raccontate»: gli itinerari per divertirsi a Napoli nel weekend

Week end a Napoli
di Irene Saggiomo

Alle porte del prossimo fine settimana le iniziative per restare in città divertendosi, magari dando spazio anche alla cultura, sono tante. Ecco alcune idee. Per il ciclo “passeggiate narrate”, l’associazione culturale Insolita Guida propone tre tipi di visite; il primo itinerario partirà dal Borgo di Santa Lucia per giungere fin dentro al Castel dell’Ovo, durante la passeggiata le guide racconteranno storie, aneddoti e credenze di quei luoghi tanto suggestivi, l’appuntamento per questo sabato è alle cinque del pomeriggio. La seconda passeggiata narrata in programma per domenica mattina è alle dieci, s’intitola Napoli sott e’ncoppa e si tratta di una visita guidata al rione Sanità-Vergini e al Cimitero delle Fontanelle.

La terza visita, Il Pertuso del Monaciello, sarà una passeggiata non narrata ma recitata, una guida turistica vestirà i panni del famoso spiritello acquaiolo, il tour si soffermerà alle fontane ornamentali, ai pozzi e agli acquedotti del centro storico, raccontando le origini e le leggende che hanno dato vita a questa figura esistita realmente nell’antichità. Per le informazioni e le prenotazioni di questi tre itinerari, bisognerà telefonare al numero 08119256964, o scrivere a info@insolitaguida.it.

Non meno spettacolare l’itinerario in programma per sabato mattina nella zona più a ovest di Napoli, l’associazione Loro di Napoli, in collaborazione con il CSI Gaiola, propone la visita integrata terra-mare dal titolo In paradiso da Vivi, si tratta del tour che parte in Discesa Coroglio, dalla grotta di Seiano, la galleria lunga 800 metri scavata 2000 anni fa dai romani, che conduce all’area archeologica di Pausilypon, con i resti delle lussuose ville patrizie. Di lì si arriverà alla baia di Trentaremi e all’isolotto della Gaiola; il tour terminerà a bordo dell’Aquavision, un battello con la chiglia in vetro che permetterà di ammirare i tesori custoditi nei bassi fondali. Info e prenotazioni al numero 3317485815. Per i più piccoli invece, dal prossimo fine settimana fino al 19 novembre, ogni sabato e domenica alle ore 11, all’Orto Botanico di Napoli, riprenderanno le Fiabe d’Autunno, i racconti narrati dagli attori della compagnia I Teatrini, delle fiabe più famose di sempre; il primo appuntamento inscenerà Il Popolo del Bosco. Info e prenotazione allo 0810330619.
.

 
Mercoledì 13 Settembre 2017, 17:02 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 17:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP