Pozzuoli, illuminato di rosso il Macellum di epoca romana

Macellum in rosso
di Patrizia Capuano

POZZUOLI – In rouge ieri sera l'antico Macellum, il monumento è stato illuminato di rosso in un suggestivo gioco di luci e tonalità: il Parco Archeologico dei Campi Flegrei, il Comune e il Premio Civitas hanno accolto l'invito di Libera Contro le Mafie e di don Luigi Ciotti al fine di «fermare l'emorragia di umanità». Il mercato pubblico della Puteoli di epoca romana, importante crocevia del Mediterraneo, ha indossato la sua "#magliettarossa". Obiettivo: lanciare un messaggio di adesione alla iniziativa a carattere nazionale che ha coinvolto migliaia di cittadini. Suggestivo il risultato conseguito, incantando moltissime persone. In tanti si sono fermati ad ammirare e a fotografare il Macellum tinto di rosso sin dalle prime ore della serata. Sullo sfondo, il porto di Pozzuoli - simbolo di accoglienza - e le luci del golfo in una immagine di ineguagliabile bellezza.  
 
Domenica 8 Luglio 2018, 12:04 - Ultimo aggiornamento: 08-07-2018 12:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP