Nola, al via il premio Il Candelaio jr: tris di vincitori

Il premio Candelaio Junior nasce con l'obiettivo di avvicinare i giovani, sin dalla tenera età, alla lettura. Destinatari del progetto, infatti, sono gli alunni delle scuole di I grado del territorio. Tema di quest'anno, il bullismo e la legalità su cui i ragazzi sono stati chiamati a confrontarsi attraverso la lettura di appositi testi. L'importante riconoscimento, che quest’anno si avvale anche del patrocinio di ICWA, associazione Italiana Scrittori per Ragazzi e che vede la direzione letteraria della nota scrittrice campana, Chiara Patarino, sarà attribuito alle ore 10.30 di giovedì 11 gennaio nel multisala Savoia di via Fonseca a Nola. Gli autori premiati Luisa Mattia - nota autrice per l’infanzia e coautrice del programma per bambini su Rai 3, Melavisione. Ha già all’attivo numerosi premi fra cui il Premio Andersen nel 2008. Tiziana Bruno - insegnante, formatrice e autrice per l’infanzia. Coordina il progetto Scampia Story Telling per ICWA, associazione Italiana Scrittori per Ragazzi. Pina Varriale - giornalista e scrittrice per ragazzi. Numerosi premi all'attivo tra cui il Premio Bancarellino. Tonino Scala - giornalista, blogger e autore per ragazzi, svolge da anni attività politica sul territorio.
Mercoledì 10 Gennaio 2018, 15:59 - Ultimo aggiornamento: 10-01-2018 15:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP