Napoli, medaglia della città alle Gallerie d'Italia Palazzo Zevallos Stigliano

ll sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha conferito una targa e la medaglia della città a Gallerie d'Italia Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale a Napoli di Intesa Sanpaolo, «in segno di profonda gratitudine e come riconoscimento per l'attività culturale e didattica condotta in questi anni e quale autentico presidio civile e sociale» e perché «ha saputo coniugare la difesa con la promozione e la valorizzazione dell'enorme patrimonio culturale, non solo di Napoli ma dell'intero Paese, conosciuto e ammirato in tutto il mondo».

A ricevere il riconoscimento per il gruppo bancario è stato il presidente emerito Giovanni Bazoli che ha affermato: «È nella tradizione migliore delle banche italiane, che sono spesso oggetto di attenzione critica nell'ambito del sistema europeo sebbene io ritenga che le condizioni finanziarie ed economiche siano di sostanziale sanità e che abbiano risolto gran parte dei loro problemi, valorizzare al meglio lo straordinario patrimonio artistico. Sono convinto - ha aggiunto - che la valorizzazione e la conservazione rientrino nel core business delle banche».

Secondo i dati riferiti, nel 2017 Palazzo Zevallos Stigliano ha registrato 170mila ingressi attraendo napoletani e turisti grazie all'esposizione del 'Martirio di Sant'Orsolà, ultima opera di Caravaggio, e di preziosissime collezioni d'arte. «Palazzo Zevallos Stigliano - ha detto il sindaco de Magistris - è uno dei punti d'eccellenza della ricchezza culturale di Napoli. La cultura - ha proseguito - è strumento di riscatto e di rinascita dei popoli. Serve l'impegno di tutti per manutenere e preservare i beni culturali». Alla cerimonia ha partecipato anche l'assessore alla Cultura, Nino Daniele, che ha definito «patrimonio ineguagliabile» le opere custodite da Gallerie d'Italia Palazzo Zevallos Stigliano.
Martedì 17 Luglio 2018, 15:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP