Da tutt'Italia a Napoli i vincitori
del concorso in magistratura

di Cristina Cennamo

0
  • 644
Mesi a studiare e poi il giudizio finale. Il concorso in magistratura è uno scoglio difficile da superare, e non stupisce allora il clima di euforia che ha caratterizzato il party ospitato da Palazzo San Teodoro per festeggiare i vincitori dell’ultima edizione, arrivati per la prima volta a Napoli da tutta Italia interrompendo così una tradizione che li voleva nella capitale. Ma l’entusiasmo dei napoletani ha avuto la meglio, complice anche l’alto numero di campani vincitori, ed ecco allora una serata catartica, animata dai dj set di Alex Romeo e dalle ideazioni culinarie di Monelli tra i fornelli, la onlus che realizza catering con i ragazzi di Nisida guidati dallo chef Luca Pipolo. Gli stessi ragazzi che con Nesisi hanno realizzato poi il cornetto portafortuna apprezzato anche da Alessia Stadio, Ester Ricciardelli, Aniello Maria De Piano, Gemma Sicoli, Francesco Martucci di Scarfizzi e tanti altri dei protagonisti della serata insieme a Marco Baldassarre così come Martina Salvati, Pierluigi Minieri, Valentina Rossi, Jone Galasso, Andrea Fabbri, Simona Esposito, Silvia Lambiase, Alessandra Riccio, Annalisa Imparato, Donatella Diana, Valeria Rossi, Antonio Tufano, Manuela Granata, Annalisa Petrosino, Marianna Ricci, Armando Bosso, Valeria Monti.
 
 

 
Venerdì 10 Febbraio 2017, 20:30 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2017 20:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP