Capri, omaggio a Peppino Di Capri per i suoi sessant'anni di carriera

di Mariano Della Corte

Grazie Peppino. Ieri mattina nella sala consiliare del Comune di Capri l’amministrazione comunale ha voluto omaggiare il grande Peppino Di Capri, icona della musica d’autore nel mondo. Il sindaco di Capri, Gianni De Martino e l’Assessore Manuela Massa hanno infatti donato all’artista un tamburello, simbolo della tradizione folkloristica caprese.

Sullo strumento figurava lo stesso Peppino tra i Faraglioni e la sua "Luna Caprese", mentre suonava nella baia Baia di Marina Piccola. Il dipinto è stato realizzato dall’artista Gianluca Federico per ricordare la magica serata del 10 agosto di questa estate in Certosa, una location straordinaria voluta per celebrare i suoi 60 anni di carriera. Particolarmente emozionato Peppino ha dichiarato di avere trascorso, in quella serata, il momento più bello di tutta la sua carriera.

Il Sindaco, Gianni De Martino e l’Assessore, Manuela Massa, hanno ringraziato Peppino per la sua disponibilità e simpatia soprattutto perché, come riportato nella dedica sul retro del tamburello, è riuscito a regalare a isolani ed a tanti ospiti dell’isola una serata indimenticabile.
 
Lunedì 8 Ottobre 2018, 16:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP