Universiadi a Napoli, è scontro totale sul villaggio degli atleti: «No al campo rom nella Mostra d'Oltremare»

  • 163
«Noi siamo nettamente contro la devastazione di Mostra d'Oltremare, non accetterò mai che si faccia un campo rom alla Mostra». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ribadendo la sua posizione sulla collocazione del Villaggio atleti alla Mostra d'Oltremare di Napoli per le Universiadi 2019. «La Regione - ha anche detto De Luca - investe 170 milioni di euro. Poi se ci sono altre istituzioni che si vogliono sostituire a noi, è semplice, cacciano 170 milioni e si prendono in mano tutto».

«Ieri in cabina di regia - ha detto De Luca - c'è stato un clima positivo, abbiamo spiegato che si possono utilizzare le navi da crociera per ospitare migliaia di atleti se rimangono altri duemila atleti da ospitare in un altro posto, troviamo sicuramente 5000 metri quadrati di area asfaltata per fare questo piccolo villaggio. Mostra d'Oltremare no, questa è la posizione della Regione che è l'unico ente che paga: mentre molti parlano ma cacciano zero euro, la Regione investe 170 milioni di euro. Poi se ci sono altre istituzioni che si vogliono sostituire a noi, è semplice, cacciano 170 milioni e si prendono in mano tutto».
Mercoledì 4 Luglio 2018, 14:03 - Ultimo aggiornamento: 04-07-2018 18:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP