Ticket per le spiagge bocciato, a Bacoli si dimette il sindaco Picone

di Patrizia Capuano

BACOLI – Il sindaco Giovanni Picone ha rassegnato le dimissioni, dopo dieci mesi dalle amministrative che ne avevano sancito l'elezione a primo cittadino. La decisione segue la mancata approvazione del Put, ieri sera in consiglio comunale: due consiglieri di maggioranza, Gianluca Schiano e Lina Laringe (Pd), hanno votato contro il Piano urbano del traffico che prevedeva tra gli altri punti l’istituzione della Ztl a pedaggio a Miliscola e MIseno. Nel contempo era stato previsto in bilancio – che sarebbe stato approvato lunedì -  un capitolo di spesa pari a 700mila euro. «Tutti i nostri sforzi per scongiurare il dissesto finanziario del Comune sono stati vani», afferma il sindaco dimissionario Picone. Poco fa la lettera è stata protocollata in municipio.
Mercoledì 11 Aprile 2018, 13:13 - Ultimo aggiornamento: 11-04-2018 13:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-04-12 09:35:02
Voi vivete a Bacoli? Io si e il comune ha debiti a palate quindi era un ottimo modo per un recupero soldi e soprattutto si evitava che tutta quella melma proveniente dalla città partenopea si rovesciasse sulle spiagge bacolesi. Sono 10 anni che non vado a miseno a mare è praticamente impossibile avere a bacoli un po' di civiltà nel periodo estivo.
2018-04-13 11:17:24
da come parli devi essere uno sfigato che non ha nessuna attività commerciale a Bacoli ma sarai un impiegato o uno sfasulato. La melma come la chiami tu porta soldi che indirettamente sempre nelle casse del comune vanno. Parla con n commerciante a Bacoli e chiedi come la pensa al riguardo, evidentemente a te portano solo fastidio e egoisticamente parli così a schiovere.
2018-04-11 16:37:38
questo sindaco avrà preso lezioni da de magistris: 'e sorde! 'e sorde! 'e sorde! lui se ne frega dei commercianti, basta che il comune incassa!
2018-04-11 21:32:29
Hai capito proprio tutto ! ma ti è andata maluccio. DeMag, al contrario, appoggiava il candidato Josi Della Ragione, rivale di questo.
2018-04-11 15:35:11
come tutti i partiti di sinistra tassano tutto e tutti. Non capisce questo sindaco che se mettono il ticket l'affluenza sarà minore e minore saranno gli incassi di lidi, bar, pizzerie, ristoranti, locali pubblici e parcheggi (comunali e privati) ? non credo ci voglia un master in management alla Bocconi per capirlo ... bacolesi segnatevi il nome di questo tizio e tenetelo a mente per le prossime elezioni ! Ci vediamo ... spero a tra poco !

QUICKMAP