Somma Vesuviana per la sfida bis
in campo Allocca e Di Sarno

  • 2
È ballottaggio tra Celeste Allocca e Salvatore Di Sarno, i due competitor legati da un fil rouge che arriva dal passato: il primo è figlio di Ferdinando Allocca, tre volte sindaco di Somma Vesuviana; il secondo è stato il vicesindaco di Allocca senior nonché reggente facente funzioni di Palazzo Torino per alcuni mesi dopo la morte del primo cittadino nel 2014 finché fu sfiduciato dalla maggioranza. Allocca ha affrontato il primo turno sostenuto da quattro liste (Forza Italia, Allocca per Somma, Forza Somma e Noi Ora), Di Sarno da sei (Verdi, Udc, Psi, Svolta Popolare, Liberamente e Siamo Sommesi). Una sfida annunciata, quella tra il medico fisiatra Celestino Allocca, alla sua prima esperienza politica, contro Di Sarno, maresciallo della guardia di finanza distaccato in Senato come assistente personale del senatore Sibilia (esponente di Fi, come il suo competitor) che è già stato, oltre che vicesindaco, più volte consigliere comunale con alle spalle anche una esperienza da assessore allo sport al Comune di Arzano.
Lunedì 12 Giugno 2017, 04:10 - Ultimo aggiornamento: 12-06-2017 04:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP