Il sindaco di Pompei allarga la maggioranza alla città attraverso Facebook: i cittadini voteranno le delibere con i like

Pietro Amitrano sindaco di Pompei
di Susy Malafronte

POMPEI - I cittadini potranno interagire con la neo amministrazione comunale, targata Amitrano, attraverso i social. Il primo cittadino Pd ha definito il suo profilo Facebool istituzionale un «diario giornaliero di condivisione». Come primo atto 2.0, il neo sindaco ha invitato tutti i cittadini a un maxi aperitivo davanti alla casa comunale.

«Cominciamo a lavorare. Vorrei veramente ringraziarvi uno ad uno per la fiducia che mi avete accordato. Lo farò domenica mattina, alle 12, proprio davanti Palazzo De Fusco. Un aperitivo insieme e una stretta di mano per dare idealmente il via a questo percorso che faremo insieme. La sento tutta la responsabilità di questo mandato. Sono perfettamente consapevole delle aspettative che riponete in questa amministrazione. Farò di tutto per mantenere ogni impegno. Attraverso la mia pagina ufficiale di Facebook vi terrò informati su ogni iniziativa che intraprenderò. Sarà una sorta di diario giornaliero, per condividere un cammino che conduce verso un sogno comune: avere la città che abbiamo sempre desiderato. Costruire la Pompei che ognuno di noi si merita. Seguitemi su questa pagina (Pietro Amitrano Sindaco) continuate a darmi consigli, indicazioni. Rimaniamo fianco a fianco, e vinceremo tutti)».
Venerdì 16 Giugno 2017, 13:38 - Ultimo aggiornamento: 16-06-2017 13:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-06-16 17:01:12
La prima cosa che ti chiedo; Sindaco, è fare un giro per tutti i pennoni disseminati nell'area cittadina e ammainare tutte le bandiere sdrucite e strappate. Una città internazionale non può esporre il vessillo nazionale in quelle condizioni. Ti prego è una vergogna. Buon lavoro, per il bene della comunità cittadina e per il benessere di tutti.

QUICKMAP