Sant'Agnello, vince Sagristani: è il quarto mandato da sindaco

di Ciriaco M. Viggiano

SANT'AGNELLO - Con una percentuale di consenso vicina all'80 per cento, Piergiorgio Sagristani centra il suo quarto mandato da sindaco. Il leader della civica Sant'Agnello prima di tutto sbaraglia i suo avversari che, comunque, portano a casa risultati al di sopra delle aspettative: la compagine del Movimento 5 Stelle, capitanata da Fabio Aponte, entra per la prima volta nel Consiglio comunale santanellese con tre esponenti; nell'assemblea cittadina siederà, contro ogni previsione, anche il leader dell'altra civica Ora X Sant'Agnello Gennaro Rocco.

Con Sagristani viene confermato lo zoccolo duro dell'amministrazione uscente: gli Attilio Massa, Clara Accardi, Giuseppe Gargiulo, Maria De Martino e Francesco De Angelis hanno fatto parte della maggioranza nel corso degli ultimi cinque anni. Insieme a loro entrano in Consiglio comunale Mariarosaria Terminiello, Paolo Castellano e Giuseppe 'Pippo' Coppola. Il M5S sarà rappresentato dal suo leader Fabio Aponte con Fabio Galano e Tatiana Di Maio. All'opposizione anche Gennaro Rocco.

«Viviamo in un periodo in cui è forte la voglia di cambiamento - fa sapere Sagristani - e, in questo contesto, essere premiato per la quarta volta è una grande dimostrazione di stima e di fiducia da parte degli elettori. Abbiamo vissuto mesi in cui il dibattito politico e poi la campagna elettorale sono stati inquinati da fake news e maldicenze. Col loro voto, però, i santanellesi hanno dimostrato di saper riconoscere chi sa amministrare».
Lunedì 11 Giugno 2018, 08:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP