Rimpasto a San Giorgio a Cremano: tre new entry in giunta, Carbone vicesindaco

Rimpasto nella giunta comunale a San Giorgio a Cremano. Il sindaco, Giorgio Zinno, ha nominato tre nuovi assessori nell'esecutivo che lo affiancheranno nella sua azione amministrativa. Ad Angela Viola dirigente scolastica e già assessore, consigliere comunale e presidente dell'Istituzione Premio Troisi durante due precedenti consiliature, sono state attribuite le deleghe a Identità Cittadina, Partecipazione, Politiche Giovanili, Pari Opportunità. Ida Rosaria Sannino, attivista in molte battaglie in difesa dell'ambiente sarà il nuovo assessore al Commercio. Luigi Goffredi, già dirigente ai Servizi Finanziari del Comune di Napoli e assessore a San Giorgio a Cremano, ha ottenuto la delega al Bilancio.

Tra i riconfermanti che continueranno a portare avanti il programma di governo c'è Michele Carbone che conserva la delega ai Lavori Pubblici e ottiene quella di vicesindaco. Pietro De Martino, con deleghe al Patrimonio e Urbanistica, Ciro Sarno, a cui il primo cittadino ha confermato le precedenti deleghe: Ambiente, Sicurezza e Scuola e Manuela Chianese che si occuperà di Politiche Sociali e Nuove Tecnologie. Il sindaco Giorgio Zinno mantiene le deleghe a Città dei Bambini e delle Bambine, Protezione Civile, Affari Legali e Trasparenza amministrativa.

«I partiti e i movimenti civici che compongono la maggioranza di governo mi hanno espresso la massima fiducia e conferito la più ampia libertà nel comporre una nuova Giunta che sia all'altezza delle sfide che dovremo affrontare nel prossimo futuro», dichiara Zinno. «Alcune criticità emerse negli ultimi mesi hanno imposto un cambio di rotta. La mia nuova squadra rappresenta un giusto mix di esperienza ed innovazione con una ripartizione delle deleghe che valorizzerà le competenze di ciascuno. Non ci siamo mai fermati, ma siamo pronti a ripartire con entusiasmo per risolvere i grandi e piccoli problemi del nostro territorio, nell'esclusivo interesse dei sangiorgesi. A tutti auguro buon lavoro. Collegialità, impegno e trasparenza saranno le parole chiave dell'operato della nuova giunta».

Supporto a Zinno è stato già espresso dalla maggioranza di governo composta da Pd, Insieme, Udc, Verdi, Popolari per l'Italia, Centro Democratico, Progetto San Giorgio e alcuni consiglieri indipendenti. Nelle scorse ore anche i consiglieri Esposito e Iacono hanno aderito a «Insieme» di Giuliano Pisapia per meglio rappresentare le istanze della sinistra sangiorgese, cosa che ha fatto anche il neo assessore Goffredi.
Martedì 8 Agosto 2017, 22:14 - Ultimo aggiornamento: 08-08-2017 22:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP