Pronta la proclamazione dei ventiquattro consiglieri: ecco il nuovo volto dell'assise a Melito

Il sindaco Antonio Amente nel suo ufficio al Comune
di Giovanni Mauriello

MELITO. Parere favorevole alla proclamazione dei 24 consiglieri eletti alle recenti elezioni amministrative. Il presidente dell’Ufficio centrale elettorale, al termine dei controlli previsti sulla validità e conferma delle preferenze attribuite, è pronto ad ufficializzare i nuovi eletti.
La cerimonia protocollare è prevista sabato mattina, nell’aula consiliare, dove si insedierà la rinnovata assise cittadina, guidata dal sindaco Antonio Amente, che per la quarta volta indossa la fascia tricolore, dopo la vittoria al ballottaggio contro Pietro D’Angelo di MdP - Art. Uno. Per il primo cittadino la proclamazione era già avvenuta nei giorni scorsi.
Alla  vittoriosa coalizione centrista, attribuiti 15 seggi: Angela Guarino, Angela Arsenti (Melito Democratica); Nunzio Marrone, Vincenzo Costa, Emilia Selva (Obiettivo Melito); Luciano Mottola, Patrizia Di Munno (Melito nel Cuore); Enzo Bortone, Valentina Rella (Melito a Testa Alta); Marco Ponticiello (Riformisti Democratici Italiani); Enrico Maisto, Emilia Cerrone (Noi Moderati per Melito); Giuseppe Chiantese (Governo Civico); Rosa Cecere (Psi); Corrado Corrado (Orgoglio Campano).
All’opposizione andranno, invece, 9 seggi: Pietro D’Angelo (candidato sindaco non eletto), Rocco Marrone, Agostino Pentoriero, Antonio Ciampa (MdP); Lello Caiazza (candidato sindaco non eletto), Renato Rinaldi (DemA); Venanzio Carpentieri (candidato sindaco non eletto, Pd); Alessandro Simeone (Cristiano Popolari); Gaetano Palumbo (Melito in Comune).
Martedì 4 Luglio 2017, 23:36 - Ultimo aggiornamento: 04-07-2017 23:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP