Pd, Martina in tour a Secondigliano: «Ascoltiamo il paese reale»

ARTICOLI CORRELATI
«Quella di Napoli è la prima tappa nel percorso di ascolto del paese reale», spiega Maurizio Martina, ex ministro e attuale numero uno del Nazareno, che dalla Campania parte per il suo tour nel Paese. «Per vedere dal vivo - aggiunge il massimo esponente del Pd - le priorità della gente comune». 
 

Tappa a Secondigliano, periferia di Napoli, al convento dei missionari dei Sacri Cuori, una congregazione religiosa da sempre ai bisogni dei più poveri che ogni giorno offre il vitto ad un centiaio di persone che non possono permettersi un pasto.  «Stiamo qui, e lo faremo anche altrove, per guardare in facci ai problemi, i bisogni, le opportunità, ascoltando i cittadini. Siamo partiti da Napoli perché è giusto partire dal Mezzogiorno, quella parte del Paese di cui si parla poco o nulla». A comuinciare dal programma grillo-leghista del nuovo governo: «Hanno dimenticato del grande tema del riscatto del Sud. E sono qui per fare un percorso di ascolto che per me è fondamentale per costruire l’alternativa». 
Martedì 22 Maggio 2018, 19:41 - Ultimo aggiornamento: 22-05-2018 19:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP