Boldoni, nuovo incarico da De Luca tre mesi dopo l'addio

di Davide Cerbone

  • 33
Una cabina di regia tutta interna alla Regione Campania per rendere più incisiva l'azione nell'ambito delle politiche culturali. Così si può definire il Coordinamento scientifico regionale delle Arti e della Cultura, che verrà istituito dalla giunta guidata da Vincenzo De Luca con una delibera da approvare nei prossimi giorni. A guidare il nuovo comitato operativo sarà Patrizia Boldoni, già consigliere delegato dal presidente De Luca per i Beni culturali. A poco più di tre mesi dalle sue dimissioni, che il governatore aveva respinto, per lei arriva dunque un nuovo incarico, sempre a titolo gratuito.

Il Coordinamento regionale delle Arti e della Cultura - spiegano dagli uffici di Santa Lucia - vuole essere un luogo di incontro e di pensiero sulle attività culturali che vengono realizzate in Campania con tutte le Fondazioni ad esclusiva partecipazione regionale. Dunque, ne faranno parte il Museo Madre, il Festival di Ravello, il Napoli Teatro Festival Italia e la Film commission. A queste va aggiunta Scabec, la società in house della Regione Campania preposta alla valorizzazione e alla promozione dell'inestimabile patrimonio artistico e culturale regionale. Accanto alle fondazioni e alle società, siederanno esponenti degli uffici di presidenza, del capo di gabinetto, dell'ufficio di programmazione unitaria dei fondi europei, della direzione generale Cultura e dell'ufficio comunicazione del presidente.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 16 Maggio 2018, 06:51 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 06:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP