Albero di Natale abbattuto, l'ira di Bassolino: «Restituire la Galleria alla vita civile»

ARTICOLI CORRELATI
«L'albero di Natale di nuovo abbattuto e deturpato: una sfida alla città e allo stato. La verità è che la Galleria Umberto è ogni sera e notte terra di nessuno. Eppure è nel cuore di Napoli, di fronte al San Carlo e a Piazza Plebiscito, tra Toledo e il Maschio Angioino. È purtroppo un simbolo di degrado, invece che di bellezza come potrebbe e dovrebbe essere. Siamo oltre ogni limite: una situazione assurda e insostenibile. Bisogna reagire e finalmente intervenire, per riconsegnare la Galleria alla vita civile». Lo scrive su Fb l'ex sindaco Antonio Bassolino.
Martedì 26 Dicembre 2017, 14:32 - Ultimo aggiornamento: 26-12-2017 14:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP