Addio allo storico Galasso, il cordoglio del presidente Mattarella

r
«Scompare con Giuseppe Galasso una grande figura del mondo intellettuale italiano. Alla sua cultura di storico e di studioso del pensiero politico ha saputo unire una ricca umanità e una incrollabile passione civile, che ha animato nel tempo il suo impegno e ha contribuito a rafforzarne l'autorevolezza. Giuseppe Galasso ha posto la sua intelligenza a servizio dello sviluppo del Paese, coniugando con sapienza l'elaborazione di un meridionalismo moderno con l'ideale europeo». Così in una nota il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.
 
 

«Uomo di governo, - aggiunge - ha aperto una strada, anche sul piano legislativo, per la necessaria tutela del paesaggio, componente essenziale della nostra stessa identità nazionale. Desidero esprimere l'apprezzamento della Repubblica per il suo insegnamento e la vicinanza e la solidarietà ai familiari, agli amici che si nutrivano del confronto con lui, a tutti coloro che l'hanno conosciuto e apprezzato nel suo ruolo di professore, di esponente del pensiero laico e liberale, nel suo impegno politico e di governo, nei suoi studi che sono continuati fino a quando le forze lo hanno consentito». 
Lunedì 12 Febbraio 2018, 15:10 - Ultimo aggiornamento: 12-02-2018 15:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP