Insulti a de Magistris sui muri della Floridiana: «Attacchi di stampo camorristico»

ARTICOLI CORRELATI
di Rossella Grasso

28
  • 424
«Sono abituato da quando facevo il magistrato e adesso il sindaco a subire attacchi di più tipi». Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha commentato così le scritte comparse sui muri della Villa Floridiana che lo insultano pesantemente. «Ci sono attacchi silenziosi e infingardi - ha continuato il sindaco - ci sono le violenze istituzionali e ci sono anche le diffamazioni e gli attacchi di stampo camorristico come quelle che sono uscite. È il segno che si va nella direzione giusta. quando si rompe un sistema, quando si persegue la giustizia e si riscattano territori il sistema reagisce nelle forme più varie ma non ci fermerà nessuno. Anzi, siamo una bella squadra compatta di gente che ama la città, che ha passione, ci mette la vita e la stragrande maggioranza delle persone di Napoli ha capito quanto lavoro ci stiamo mettendo».
 
Sabato 10 Marzo 2018, 13:34 - Ultimo aggiornamento: 11-03-2018 16:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 28 commenti presenti
2018-03-11 09:39:17
Tutti bravi a criticare ed a fomentare odio, senza alcuna critica costruttiva. In due tornate elettorali (2011 e 2016) un'alternativa non siete stati capici di crearla. Per due volte la destra ha presentato lo stesso perdente ora indagato (i suoi sgherri beccati a mettere manifesti di DeMag con la maglia interista !!!) Per due volte il centrosx (in alto mare ed alle prese con la dirigenza Renzi/DeLuca) ha presentato due anonimi incocludenti. Certo che ci sono cose non vanno, non si è mica ciechi...ma con gli altri aspiranti sindaci che ho citato sarebbe stato peggio. Chi critica senza dare alternative fa parte certamente del problema e non della probabile soluzione.
2018-03-11 08:42:25
A finale è una novità, a quanto ci risulta la camorra spara. Sono stati onesti cittadini perbene che si sono stancati dell incapacità di questo pusillanime. Che a funale ha fatto pure fallire il comune.
2018-03-11 17:05:37
Onesti cittadini non vandalizzano e fanno scritte su mura monumentali.
2018-03-11 19:14:25
le devastazioni dei centri sociali sono momenti di democrazia
2018-03-11 06:23:39
E siccome non abbiamo alternative dobbiamo tenerci il sindaco meno peggio? Intanto che si dimetta, poi si veder chi si presenterà.

QUICKMAP