Fi, Cesaro: «De Luca triplica gli stipendi ai manager di partecipate? Saranno barricate»

0
  • 67
«La Campania va a rotoli e il governatore De Luca si appresta a preparare un provvedimento per triplicare gli stipendi ai manager delle nostre fallimentari Partecipate». Lo rende noto il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, citando una richiesta di parere inoltrata dalla Presidenza della Regione Campania alla Corte dei Conti per valutare la legittimità e la congruità del provvedimento.

«De Luca tace sui debiti per 20 milioni della Sma, società ancora senza bilanci, non conosce gli utili della Soresa e, come apprendiamo da un documento di prossima pubblicazione, non sa neppure quale sia, allo stato, la quota di partecipazione regionale dell’aeroporto salernitano di Pontecagnano dopo averci rimesso due milioni di euro ed altri due dovrà rimettercene a breve”, incalza Cesaro rinviando al decreto sulle Partecipate di prossima pubblicazione nel quale, aggiunge “ha anche il coraggio di parlare di contenimento del costo del personale mentre va in giro a promettere nuove assunzioni».

«Siamo all’assurdo – spiega Cesaro -: in una regione con il 40% delle famiglie che vivono sotto la soglia della povertà ed un buco di bilancio di oltre 500 milioni di euro, De Luca le sta provando tutte per garantire almeno 120mila euro annui ai suoi uomini. Tutto questo, nonostante un non parere della Corte dei Conti e per di più dopo aver già aumentato lo stipendio ai Direttori Generali delle Asl e degli ospedali coi soldi del caro-ticket”. “Come se non bastasse, - prosegue Cesaro - lo sta facendo violando il decreto 175 del Mef che impone una rigorosa spending rewiev delle Partecipate e in spregio delle gravi criticità e inadeguatezze organizzative delle stesse, evidentemente amministrate malissimo».

«E’ chiaro che, soprattutto per il rispetto che si deve a chi non arriva a fine mese, faremo le barricate», conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia.
Sabato 30 Settembre 2017, 16:03 - Ultimo aggiornamento: 30-09-2017 16:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP