Napoli, de Magistris ricorda Impastato: «Giustizia più forte di Stato-mafia»

«Il 9 maggio 1978 Peppino Impastato viene assassinato dalla mafia. Lo Stato tenta di inquinare la verità, ma la giustizia è più forte del legame tra mafia e Stato». Lo scrive in un tweet il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che aggiunge: «Peppino vive nelle lotte di tante donne e tanti uomini che si sono ispirati al suo coraggio e alla sua pulizia morale».
Mercoledì 9 Maggio 2018, 11:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-05-09 18:23:14
Quest'uomo vive una crisi tardo adolescenziale , pensa di essere ancora al liceo e fare tutto quello che non ha fatto ai suoi tempi. The time it's over !!!
2018-05-09 15:18:39
"Peppino vive nelle lotte di tante donne e tanti uomini che si sono ispirati al suo coraggio e alla sua pulizia morale»." Di certo non si ispireranno alla mediocrità da lei cosi eloquentemente dimostrata, caro Sindaco.
2018-05-09 14:28:25
....e che non fece nemmeno un trenino in vita sua

QUICKMAP